I M Summer Bands: gli spettacoli

luglio 5, 2017
in Category: Associazione, Cultura MB/DC, Eventi, News
0 8 0

Di seguito le anticipazioni degli spettacoli che le bande partecipanti all’ “I M Summer Bands” del prossimo 15 luglio a Tradate (VA) presenteranno!

 

General Vincent Marching Band Junior:

WAVING FLAGS – Un brano frizzante e spiritoso che porterà una ventata di allegria e simpatia al pubblico!

 

General Vincent Marching Band:

PUMP IT UP! – Musica da strada, festa, ritmo, energia. Questi gli ingredienti dello “street show” presentato dalla General Vincent Marching Band. Un mix “che pompa”, come dice il titolo!

 

Brianza Parade Band:

UEOS – Cos’è UEOS? Cosa significa? UEOS è una parola d’effetto, molto musicale. Più che una parola è un suono. E i suoni fatti con grinta e preparazione possono diventare musica: grande musica! Uno “standing concert” dove la Musica è il cuore dell’esibizione. Musica che passa dal Funk al Pop, poi si intreccia ad una Ballad classica piena di sentimento e si conclude con una colonna sonora storica ma modernissima.

 

Bedizzole Marching Band:

WORLD IN MUSIC – Un saggio un tempo disse: “La Musica è un linguaggio universale che unisce il mondo ed il mondo è unito nella Musica”. Attraverso la Musica la Bedizzole Marching Show Band si propone di accompagnarvi in un viaggio attorno al mondo, da nord a sud, da oriente ad occidente. Un viaggio attraverso il tempo e le culture. La Musica non conosce barriere o ostacoli. nella Musica siamo tutti uniti in una grande e complessa famiglia tutta da scoprire: l’umanità. Forza: partite con noi in questo fantastico viaggio!

 

Unity Show Project:

SIDES – Uno show. Diverse parti. La divisione materiale o concettuale di un intero. In geometria le facce che compongono un poliedro. I lati di un uomo, ovvero l’insieme delle diverse caratteristiche fisiche e psichiche che lo definiscono e lo rendono unico: una miscela di inclinazioni, di interessi, emozioni, passioni. Una persona diversa a seconda delle situazioni. “Sides”, ispirato al brano di Joni Mitchell “Both Sides Now”, è una riflessione intima sulla persona, su noi stessi e il nostro “altro lato”, su ciò che siamo e sulla nostra stessa illusione. Di fronte ad una realtà poco definita ed incompleta, la nostra fantasia colma il vuoto grazie ad immagini rielaborate dall’inconscio, con distorsioni visive e percettive.

, ,

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti